PROGETTO OBIETTIVO “L’AUTONOMIA” – Destinatari

Destinatari

Il progetto “Verso L’Autonomia” è indirizzato alla fascia di popolazione che si caratterizza per il superamento della fase “Riabilitativa con alti esiti di modificabilità” e per il permanere di bisogni di attivazione di ulteriori impegni rieducativi.

Destinatari prioritari degli obiettivi dichiarati sono, quindi, i soggetti che versano in condizioni di disabilità correlata ad Isolamento sociale, dipendenza per carenza di Autonomia, limitazioni alla Partecipazione.

La definizione di obiettivi individuali di sviluppo di competenze autonomiche di tipo personale, sociale e relazionale, guidata con alta partecipazione della persona utente, protagonista – destinataria – beneficiaria nonché componente primo dell’Equipe multi professionale dedicata, costituisce il modello operativo e metodologico di tutta l’attività progettuale.

L’operatività tecnico – metodologica, la sistematicità dell’approccio, l’uso di strumenti di valutazione e il controllo delle restituzioni in termini di evoluzione personale e diminuzione del peso “socio-sanitario” gravante sulla collettività, costituiscono ulteriori prove dirette dell’innovatività di un servizio meritevole di adozione standardizzata nel panorama delle offerte di benessere previste nella Casa della Salute.

Le attività pianificate secondo la tipologia di disabilità degli utenti sono rivolte ad un gruppo di persone, massimo 30, in età giovanile, 18?/50?, domiciliati nei comuni della provincia di Teramo. Coerentemente con gli obiettivi di struttura, le iniziative sono rivolte a disabilità ascrivibili a deficit di tipo motorio e cognitivo, stabilizzati ed esitanti in repertori comportamentali e performances meritevoli di assistenza specialistica e di forte sopporto sociale.