Riabilitazione Neuromotoria ex art.26 L 833/78 QUALE FUTURO ?

Riabilitazione Neuromotoria ex art.26 L 833/78 QUALE FUTURO ?


Venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 15.00 presso la Sala Polifunzionale della Provincia in Teramo, Via Vincenzo Comi n. 11 si terrà il Convegno “Riabilitazione Neuromotoria ex art. 26 legge 833/78: Quale futuro?” promosso da A.R.Ce.R. (Associazione Regionale Centro di Riabilitazione Neuromotoria ex Art. 26) in collaborazione con Fondazione Anffas Onlus Teramo, Piccola Opera Charitas, Aris e Sanstefar Abruzzo.

Programma completo

Ore 15.00 Apertura del Convegno
Ore 15.15 Saluto dell’Associazione ARCER nella persona del Presidente, Dott. Graziano Graziani, alle autorità
Ore 15.30 Presentazione del Convegno a cura del Dott. Tommaso Ceci – Dirigente medico Asl Teramo
Ore 15.50 UVM, liste di attesa e diritti negati – Dr.ssa Scolastica Bonaduce – Segreteria ARCER
Ore 16.10 Tariffe e mobilità passiva – Avv. Alessandra Rulli
Ore 16.30 Riabilitazione neuromotoria tra presente e futuro: qualità dei bisogni da soddisfare – Dr.ssa Federica De Lucia – Gruppo progettazione della Fondazione Piccola Opera Charitas
Ore 16.50 Riposizionamento del trattamento riabilitativo tra evidenze scientifiche e variazioni epidemiologiche – Dott. Romildo Don – Direttore Medico Responsabile Fondazione Anffas Onlus Teramo
Ore 17.10 La rete territoriale dei Sanstefar: integrazione tra pubblico e privato – Dott. Paolo Grilli – Direttore Centri di Riabilitazione Consorzio Sanstefar
Ore 17.30 Coffe break
Ore 18.00 Tavola rotonda: moderatore Dott. Tommaso Ceci

Alla discussione sono invitati a partecipare le istituzioni sanitarie ed i Rappresentanti politici

Ore 19.00 Chiusura dei lavori