Anffas presenta il software “Matrici ecologiche e dei sostegni” al Ministero per le Disabilità

Anffas presenta il software “Matrici ecologiche e dei sostegni” al Ministero per le Disabilità


Anffas comunica che, nel pomeriggio di lunedì 12 aprile u.s., si è tenuto in modalità telematica un incontro tra Anffas Nazionale ed alcuni rappresentanti dello staff di direzione del Ministero per le Disabilità.

Infatti, era stato richiesto ad Anffas da parte del Ministro Erika Stefani di presentare il sistema Matrici ecologiche e dei sostegni al suo staff tecnico per valutare eventuali sviluppi dello stesso.
Nel corso della riunione sono state presentate, pertanto, ai rappresentanti del Ministero le diverse funzioni e potenzialità dello strumento “Matrici ecologiche e dei sostegni”.

Tale incontro ha rappresentato un evento molto importante per tutta la rete Anffas in quanto comprova il costante ed impegnativo lavoro svolto in materia a tutti i livelli.

Si ricorda che il sistema di valutazione multidimensionale denominato “Matrici ecologiche e dei sostegni” rappresenta uno strumento sperimentato e validato in grado di realizzare il progetto individuale ai sensi dell’art. 14 L. 328/2000 nonché quanto previsto dalla L. 112/2016 secondo un modello in linea con i più avanzati paradigmi scientifici e culturali in materia.

Per maggiori dettagli sul sistema “Matrici ecologiche e dei sostegni” è possibile consultare l’apposita brochure informativa, sfogliabile, scaricabile e stampabile, cliccando qui.